Frico fornisce riscaldamento nel freddo regno degli orsi polari

A Longyearbyen on Svalbard, Frico ha fornito una gamma di barriere a lama d'aria e termoventilatori per garantire il comfort nonostante il clima freddo, dove il permafrost si estende tra 10 e 40 metri sottoterra.

LSN Spitsbergen AS è un appaltatore edile con ampia esperienza in progetti nelle regioni polari. A Longyearbyen, le sue strutture operative sono provviste di termoventilatori riscaldati ad acqua SWH12 di Frico, in combinazione con la regolazione SIRe Advanced. L'attrezzatura è stata installata dal Kverneland Electrical Group ed è collegata a un sistema di monitoraggio. Il sistema di monitoraggio è stato installato da questa società di impianti elettrici e automazione in numerosi edifici di grandi dimensioni in Norvegia. Il sistema ottimizza il comfort e il consumo energetico nel riscaldamento, raffreddamento e alimentazione di aria fresca con conseguenti risparmi energetici elevati.

Longyearbyen non presenta grosse sfide solo in termini di fornitura di temperature confortevoli negli ambienti lavorativi. I 2000 residenti sono costretti a portare armi con sé quando si trovano appena fuori dal centro della città perché sull'isola risiedono anche 3000 orsi polari. E il mezzo di trasporto più comune sono le motoslitte per residenti e turisti. Pertanto, sull'isola sono presenti numerose motoslitte.

 Photo: Eva Grøndal